Franchising Pull and Bear, aprire un negozio Pull and Bear

Pull & Bear è un marchio detenuto dalla Inditex, holding spagnola proprietaria di altri famosi marchi (Zara, Bershka, Oysho, Massimo Dutti, Stradivarius e Uterque).

Nato nel 1991 è stato da subito pensato per un’espansione internazionale, con l’obbiettivo di incontrare i gusti dei giovani che vogliono vestire in maniera spensierata, lontano da stereotipi e senza spendere molto. Lo stile è quello occidentale-internazionale, un po’ Rock, comodo e alla moda, ma senza pretese.

Pull&Bear conta attualmente quasi 800 negozi sparsi “veramente” in tutto il mondo.

Il Franchising Pull & Bear

La Pull&Bear per velocizzare l’espansione internazionale ha combinato insieme negozi propri a gestione diretta e negozi in franchising gestiti da un Master Franchisor nazionale.

MASTER FRANCHISING sono presenti in Andorra, Montenegro, Arabia Saudita, Slovenia, Azerbaiyán, Bahrein, Qatar, Cipro, Colombia, Ecuador, Emirati Arabi Uniti, Egitto, El Salvador, Lituania, Estonia, Georgia, Guatemala, Indonesia, Israele, Giordania, Kazakjistán, Kuwait, Lettonia, Venezuela, Malesia, Malta, Marocco, Repubblica Dominicana, Thailandia, Serbia, Singapore e Libano.

I Master Franchising Pull & Bear hanno un’intera nazione o comunque un’ampia zona geografica nella quale operano in esclusiva e dove sono autorizzati ad aprire negozi di loro proprietà, ma non sono autorizzati a concedere Sub Franchising. Si evince chiaramente che questi Master Franchisor sono grossi investitori con enormi disponibilità finanziarie e organizzative in grado di coprire in maniera ottimale l’area di loro pertinenza.

Metratura minima di un negozio Pull & Bear: 550 mq

Location: strade principali e centri commerciali in centri urbani di oltre 50 mila abitanti.

Gli investimenti di affitto locali e allestimento degli stessi sono a carico del Master Franchisor, quindi è difficile immaginare la loro capacità di spesa; sicuramente altissima.

Pull and Bear in Italia

Non in tutte le nazioni viene utilizzato il sistema del Master Franchising. In Italia per esempio come anche in Austria, Bulgaria, Cina, Corea, Croazia, Slovacchia, Spagna, Francia, Hong Kong, Ungheria, Irlanda, Grecia, Macao, Belgio, Bosnia, Paesi bassi, Polonia, Portogallo, Russia, Turchia, Regno Unito, Repubblica Ceca, Macedonia, Messico, Romania e Ucraina i punti vendita Pull & Bear sono aperti e gestiti direttamente dalla casa madre. Quindi non è possibile aprire un negozio Pull and Bear in franchising in Italia.

Per visionare i migliori marchi di abbigliamento in franchising che operano in Italia consulta le categorie alla tua sinistra.

 aprire negozio pull and bear in franchisingù

 

Fonte: Staff di Abbigliamentofranchising.it

Data: sabato 05 luglio 2014